Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di terze parti per usufruire dei servizi social. Cliccando su 'Accetta' presti il consenso all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.
     
         



Chiudi Menù × Apri Menù ☰

Contattaci

Preferiti

Aggiungi questo Portale tra i preferiti del tuo Browser





CORSI SERALI: ORGANIZZAZIONE E INDIRIZZI

Il riassetto organizzativo e didattico dell’istruzione per adulti si è concretizzato nell’istituzione di una peculiare tipologia di istituzione scolastica, i Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti (CPIA).
Ogni CPIA è articolato in una rete territoriale di servizio che agisce in stretto raccordo con le autonomie locali, il mondo del lavoro e delle professioni, i soggetti pubblici e privati che a vario titolo si occupano di istruzione e formazione degli adulti.
L’IISS Don Calogero Di Vincenti fa parte del CPIA di Palermo 2, istituzione scolastica autonoma che, come detto, realizza un’offerta formativa finalizzata a favorire e sostenere l’innalzamento dei livelli di istruzione della popolazione adulta a bassa scolarità per agevolarne una migliore occupabilità e una più consapevole partecipazione alla vita civile e sociale.



Il patto formativo individuale

Nei corsi serali l’organizzazione dell’offerta didattica si basa sulla personalizzazione del percorso così come riassunto nel Patto formativo individuale, definito previo riconoscimento dei saperi e delle competenze formali, informali e non formali posseduti dall’adulto. La definizione del Patto formativo individuale è compito della Commissione. Il Patto rappresenta un contratto condiviso e sottoscritto dall’adulto con cui viene formalizzato il percorso di studio personalizzato (PSP) relativo al periodo richiesto dall’adulto, e riporta:
- il monte ore complessivo dovuto, comprensivo dei crediti e dei debiti
- il piano delle UdA relative alle competenze da acquisire con l’indicazione di quelle fruibili a distanza e la tipologia di prove di verifica
- l’indicazione della durata di fruizione del PSP
In caso di necessità di eventuali aggiornamenti del percorso formativo, dovuti agli esiti di valutazione formativa, alla variazione di uno o più termini pattuiti oppure su richiesta dell’utente, è sempre possibile modificare e rinegoziare il percorso descritto nel Patto formativo.



Articolazione del percorso di istruzione serale

I percorsi di secondo livello di istruzione professionale sono articolati in tre periodi didattici con organizzazione modulare delle singole programmazioni disciplinari:
PRIMO PERIODO DIDATTICO, finalizzato all'acquisizione della certificazione necessaria per l'ammissione al secondo biennio dei percorsi degli istituti professionali in relazione all'indirizzo scelto dallo studente;
SECONDO PERIODO DIDATTICO, finalizzato all'acquisizione della certificazione necessaria per l'ammissione all'ultimo anno dei percorsi degli istituti professionali in relazione all'indirizzo scelto dallo studente;
TERZO PERIODO DIDATTICO finalizzato all'acquisizione del diploma di istruzione professionale, in relazione all'indirizzo scelto dallo studente.

I periodi didattici hanno rispettivamente un orario complessivo obbligatorio pari al 75% di quello previsto dai suddetti ordinamenti con riferimento all'area di istruzione generale e alle singole aree di indirizzo. La fruizione a distanza rappresenta una delle principali innovazioni dei nuovi assetti organizzativi e didattici e prevede che l'adulto possa fruire a distanza di una parte del periodo didattico, in misura di regola non superiore al 25% del monte ore complessivo del periodo didattico medesimo.
Al termine del secondo periodo gli alunni avranno la possibilità di acquisire un attestato di Qualifica in relazione all’indirizzo scelto.



Organizzazione
Orario settimanale: dal lunedì al venerdì dalle 18.00 alle 22.40
Suddivisione anno scolastico in: quadrimestri

Indirizzi
SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA E L'OSPITALITA' ALBERGHIERA (Sede Bisacquino)
SERVIZI PER L'AGRICOLTURA E LO SVILUPPO RURALE (Sede Corleone)






Scritto giovedì 4 Febbraio 2021, modificato venerdì 5 Febbraio 2021